Il 5 Giugno u.s., nell’Auditorium di via Ferri, alla presenza della Dirigente prof.ssa Emilia Fracella, si è svolta la cerimonia di consegna della Borsa di Studio in memoria di Alberto Zacchino.

L’intera comunità del Liceo Scientifico ha vissuto momenti di profonda commozione nel ricordo di Alberto, lo studente tragicamente e prematuramente scomparso il 9 ottobre 2012. Foto, video e istanti di vita spensierata hanno riportato tra i presenti la bella personalità di Alberto, il leale amico di tutti, l’alunno serio ed educato, il figlio modello tanto amato dai suoi cari.

  

La Borsa di Studio, voluta e offerta dalla Famiglia, ne rafforza e vivifica la memoria, invita e sollecita i giovani a credere fermamente nei valori dell’Amicizia, dell’Impegno, della Bontà.

Dopo un’emozionante introduzione della Dirigente, un toccante ricordo della mamma di Alberto e la bella esecuzione di un brano al pianoforte da parte della studentessa Roberta Proto, c’è stata la consegna del Premio. A riceverlo è stata Anna Maceri, la studentessa che ha svolto il miglior percorso quinquennale di studi e che ha riportato nell’a.s. 2016/2017 la votazione più alta (100 e lode) al termine dell’Esame di Stato. Anna, visibilmente emozionata, ha voluto ringraziare la Dirigente e i Genitori di Albero con una sua riflessione sul valore del ricordo delle Persone che non ci sono più e che rimangono nel cuore di chi le ha conosciute ed amate.